AER Edizioni HomeOrdiniContattiNewsletter 
Ricerca    
CATALOGO
 
fino a 2 anni
3 e oltre
4 e oltre
6 e oltre
14 e oltre
16 e oltre
Narrativa
Saggi
Fuori Catalogo
Cartoleria
Autori
KATALOG
 
Kinderbuch
Literatur
Sachbuch
Kontakt
RIGHTS
 
Foreign Rights
Contact

Emma Chichester Clark

Ti Voglio Bene, Canguro Blu!
Traduzione dall’inglese di Glenda Weekes Campisi
1999
36 pp. - 33 illustrazioni
rilegato - 22,5 x 27,5 cm
Euro 12,92
ISBN 9788886557870


Con "Ti Voglio Bene, Canguro Blu!" Emma Chichester Clark vinse il Premio Grinzane Cavour, Grinzane Junior, Prima Edizione 2000


 


 

Emma Chichester Clark
ha studiato alla Chelsea School of Art e al Royal College, dove era allieva di Quentin Blake. Il suo primo libro, Listen To This!, ha vinto il Premio Mother Goose Award nel 1988. Nel 1992 e 1998 è stata inclusa nella rosa dei candidati per il Premio Kurt Maschler Award, Sezione Illustrazione. Emma ha scritto ed illustrato molti libri compresa la famosa serie del Canguro Blu. Il primo titolo della serie, Ti Voglio Bene, Canguro Blu!, è stato nominato per il Premio Kate Greenaway Medal.

 


 
 


 

Dedicato ai più piccini,
questo libro è la storia delicata di una relazione vista con gli occhi del più debole: il giocattolo, ovvero il canguro blu. Amico privilegiato della bimba-amica-padrona, il piccolo peluche vede a poco a poco usurpato il suo posto nel cuore di questa da parte di nuovi giochi. Il dispiacere del canguro blu, lontano dal caldo abbraccio, non trova pace, finché un bebé lo raccoglie eleggendolo come migliore amico. Quando la piccola si accorge che il fratellino si è impossessato del suo canguro blu, lotta per riaverlo e cede tutti gli altri tesori, gli altri giochi, pur di riottenerlo. Buono spunto per noi adulti per cercare di capire se tante cose sono veramente più importanti di una sola, ma amata. E per i bambini? Forse anche per loro sarà l’occasione di indagare nel loro piccolo cuore, cercando di dare un ordine agli affetti e… ai giocattoli…
Silvia Cutaia, Il Segnalibro 7, marzo 2000, 28.

 


 
 
Canguro Blu è un pupazzetto
che può vantarsi di una cosa speciale: è il gioco preferito di Lily e non c'è notte che lei non se lo tenga stretto al cuore nel suo lettino. Ma che succede quando la zia arriva in visita e porta un altro peluche? A Lily quell'orso piace tanto e decide che anche lui farà la nanna insieme a lei e a Canguro Blu. E mentre Lily è sprofondata nel mondo dei sogni, Canguro Blu non riesce a dormire con quell'estraneo nel letto. Ma non è finita. Dopo un po' arriva l'amica della mamma con un regalo speciale per Lily: un bel coniglietto, destinato anch'esso a fare breccia nel cuore della piccina e a dividere il suo lettino insieme con Orsetto e a Canguro Blu. Il quale, manco a dirlo, è sempre più agitato e non riesce a chiudere occhio… E devono ancora arrivare i cuccioli morbidi, il coccodrillo verde e tanti altri pupazzi. Cosa farà allora Canguro Blu? Una storia deliziosa sulla gelosia, argomento sul quale anche i bambini la sanno lunga.
Carlo Martinelli, Alto Adige, 14 febbraio 1999, 11.

 

 

Copyright 2004-2005 Aer Edizioni. All rights reserved.
Created by meta|art, Bozen. Graphics: Art Visuel, Paris. Foto: Isabelle Riz, Milano.